PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E TRASPARENZA- Istituti di interesse dei pubblici dipendenti (in collaborazione con Moltocomuni)

Docente: 

Avv. Giuseppe Panassidi
Già segretario e direttore generale di comuni di medie e grandi dimensioni; di IPAB, Fondazioni ed aziende speciali. Autore di pubblicazioni, pluriennale esperienza come formatore in corsi per pubblici dipendenti

Tipologia corso: 
Corso di formazione e aggiornamento
Programma: 

OBIETTIVI

Approfondire i vari istituti di maggior interesse per i responsabili dei servizi in materia di anticorruzione e trasparenza, con un focus sugli istituti del conflitto di interesse e obbligo di astensione e sugli incarichi per attività extraistituzionali.

PARTECIPANTI

Segretari generali, responsabili del personale e tutto il personale dipendente.

PROGRAMMA

Anticorruzione e trasparenza (cenni generali)

  • Quadro normativo di riferimento (breve sintesi)
  • Fenomeno della corruzione in Italia
  • Significato di corruzione e di cd. “corruzione amministrativa”
  • Soggetti preposti ad attuare le politiche in materia di corruzione
  • Strumenti per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza

Diritti doveri e responsabilità disciplinare (cenni)

  • Diritti patrimoniali e non
  • Doveri
  • Violazione dei doveri
  • Furbetti del cartellino
  • Responsabilità del dipendente pubblico
  • Procedimento e le sanzioni disciplinari espulsive e conservative

Codice generale di comportamento

  • Codice nazionale e Codice di ciascuna amministrazione
  • Rilievo giuridico del codice generale e di quello specifico
  • Ambito di applicazione
  • Rapporto fra Codice generale e codice di ciascuna amministrazione
  • Catalogo dei doveri minimi comuni a tutti i dipendenti
  • Principio di imparzialità e obblighi di condotta
  • Principio di buona amministrazione e obblighi di condotta
  • Doveri in materi di anticorruzione e trasparenza
  • Doveri in materia di segreto d’ufficio, accesso documentale, accesso civico (FOIA) e privacy
  • Doveri dei dirigenti
  • Comunicazioni obbligatorie dei dipendenti e dei dirigenti

Istituti relativi a:

  • Conflitto di interesse e obbligo di astensione (focus)
  • Pantouflage (cenni)
  • Principio di rotazione (cenni)
  • Inconferibilità ed incompatibilità (cenni)
  • Whistleblower (cenni)
  • Incarichi per attività extraistituzionali (focus)

Question time

Costo: 

QUOTA DI ISCRIZIONE

90,00 euro (per PA, IVA esente e bollo di € 2,00; privati oltre IVA al 22%)

La fatturazione sarà a cura di LineaPA di Isaija Patrizia

Per gli Enti abbonati alla formazione di LineaPA verranno scalate 5 ore per il primo iscritto e 4 ore procapite per tutti gli iscritti successivi

SCONTI E PROMOZIONI *

Per iscrizioni anticipate entro il 10 novembre

€ 80,00

Dal secondo iscritto dello stesso Ente/studio professionale

€ 70,00

*  Al netto dell’IVA o del bollo, se dovuti

La quota di partecipazione comprende il materiale didattico (in formato elettronico), il rilascio dell'attestato di partecipazione (in formato elettronico) e il coffee break a metà mattina. Al termine del corso è prevista la verifica di gradimento.

Durata: 
5 ore
Codice evento:
20191126_Chivasso
Iscrizioni chiuse
Data: 
Martedì, 26 Novembre 2019
dalle 09:00 alle 14:00
Sede: 

Sala Consiliare Comune di Chivasso

Piazza Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa 7
10034 Chivasso , TO
Italia
Torino IT
Area:
Personale e organizzazione, Segreteria e affari generali
Facebook icon
LinkedIn icon

© 2019 LineaPA - Tutti i diritti riservati.