Corso in 3 moduli sugli Appalti con l'Avv. Michieletto

Docente: 

Avv. Giuseppe Michieletto
Responsabile Ufficio Unico Avvocatura del Comune di Nichelino

Tipologia corso: 
Corso di LineaPA
Programma: 

Modulo 1

 

IL “DIFFICILE” COORDINAMENTO FRA LEGISLAZIONE DI EMERGENZA E CODICE APPALTI

5 ottobre 2021 – dalle 9,30 alle 12,30

 

Relatore: Avv. Giuseppe Michieletto, Responsabile Ufficio Unico Avvocatura del Comune di Nichelino

 

Le novità introdotte dalla legislazione dell’emergenza sanitaria (legge 120 del 2020, integrata e modificata dal c.d. “decreto semplificazioni bis”) pone un problema di “difficili” rapporti fra questa legislazione ed il codice dei contratti pubblici.

 

PROGRAMMA

 

  1. L’affidamento diretto: i rapporti fra la legge 120 del 2020 e l’art. 36 del codice dei contratti pubblici. Sintesi ed esperienze a confronto;

 

  1. Il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa negli affidamenti diretti: il criterio è obbligatorio o derogabile? Chi procede alla relativa valutazione?

 

  1. Le “concessioni”, dimenticate dalla legge 120 del 2020: quale disciplina si applica? È consentito l’affidamento diretto? Con quale importo e con quali motivazioni.

 

  1. Il subappalto nella difficile convivenza fra il codice dei contratti pubblici e l’orizzonte della disciplina comunitaria. Come comportarsi? Cosa scrivere nei bandi? Quali controlli effettuare sul subappaltatore?

 

  1. Problematiche in materia di contratti di avvalimento alla luce di recenti interpretazioni della Guardia di Finanza.

 

 

Modulo 2

 

CORSO PRATICO SULLE VERIFICHE DOPO L’AGGIUDICAZIONE

19 ottobre 2021 – dalle 9,30 alle 12,30

Relatore: Avv. Giuseppe Michieletto, Responsabile Ufficio Unico Avvocatura del Comune di Nichelino

 

La legge 120 del 2020 non ha eliminato l’obbligo di effettuare le verifiche dei requisiti in capo al soggetto affidatario, ai fini dell’efficacia della determinazione di aggiudicazione.

 

In sede di verifica si possono particolari problemi: cercheremo insieme di analizzarli.

 

PROGRAMMA

 

  1. Le condanne penali: quando rilevano e come incidono sulla motivazione dell’affidamento;

 

  1. Le risoluzioni di precedenti rapporti contrattuali: assumo rilievo oppure no? C’è un obbligo di motivazione in capo al R.U.P.?

 

  1. Debiti fiscali definitivamente e non definitivamente accertati. Rateizzazioni anteriori o successive alla presentazione dell’offerta. Come comportarsi?

 

  1. Omessa dichiarazione di un fatto incidente sulla moralità professionale. Provoca automaticamente l’esclusione o è soggetto a valutazione discrezionale?

SINTESI DI ESPERIENZE A CONFRONTO

 

Modulo 3

 

IL DECRETO SEMPLIFICAZIONI BIS 

E LE INTEPRETAZIONI DI MODIFICA AL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

26 ottobre 2021 – dalle 9,30 alle 12,30

 

 

Negli ultimi mesi l’entrata in vigore del decreto semplificazioni bis e l’evoluzione del quadro interpretativo ha messo in crisi alcune interpretazioni consolidate del codice dei contratti pubblici.

Cerchiamo di comprenderle insieme

 

SINTESI DEL PROGRAMMA

 

  1. La difficile interpretazione dell’art. 106 del codice dei contratti pubblici in tema di varianti e la soppressione del c.d. quinto d’obbligo;

 

  1. Omessa indicazione dei costi della manodopera in offerta: esclusione immediata o soccorso istruttorio?

 

  1. La sovrapposizione di funzioni fra responsabile unico di procedimento e commissario di gara: i diversi orientamenti giurisprudenziali;

 

  1. Il principio di rotazione e le deroghe ai tempi del “coronavirus”;

 

  1. Incarichi professionali gratuiti per la ricerca di finanziamenti ed il problema di un equo compenso. Analisi di uno schema di contratto.
Costo: 
  • 60,00€ procapite Iva esente* ogni singolo modulo
  • Ente abbonato alla formazione con LineaPA: verranno scalate 3 ore per ciascun modulo, pari a 51,00€

 

  • 160,00€ procapite Iva esente* per l’adesione ai tre moduli del corso
  • Ente abbonato alla formazione con LineaPA: verranno scalate 9 ore per l'intero percorso, pari a 153,00€ 

 

 

*La formazione erogata agli Enti Locali è esente Iva ai sensi dell’articolo 14, comma 10, della L. 24 dicembre 1993, n. 537 

 

Sono a carico dei partecipanti eventuali commissioni bancarie.

 

La quota comprende la fornitura di materiale didattico e l’attestato di partecipazione che verrà trasmesso successivamente allo svolgimento dell'incontro. 

Durata: 
3 ore
Codice evento:
20211005-19-26_Michieletto
Iscrizioni aperte
scarica
Data: 
Martedì, 5 Ottobre 2021
dalle 09:30 alle 12:30
Martedì, 19 Ottobre 2021
dalle 09:30 alle 12:30
Martedì, 26 Ottobre 2021
dalle 09:30 alle 12:30
Sede: 

Online

Area:
Appalti e contratti
Facebook icon
LinkedIn icon

© 2021 LineaPA - Tutti i diritti riservati.